Prenota la tua giornata di arrampicata in sardegna con una Guida Alpina

Arrampica sulle falesie più belle della Sardegna sotto la guida di un professionista della montagna

 

Arrampicata, mare e ottimo cibo, questa è per noi la Sardegna. Dalle falesie sul mare di Cala Gonone alle pareti di calcare di Ulassai e Monteleone Rocca Doria, la quantità di vie di arrampicata attrezzate è troppa per una vita sola. Vieni a scoprire quali siano le migliori falesie, accompagnato da una guida alpina esperta del luogo e capace di insegnarti a migliorare la tua tecnica ed affrontare percorsi che pensavi impossibili.

Cala Gonone

Le pareti attrezzate di Cala Gonone sono così tante e varie da accontentare sia i principianti che gli arrampicatori più esigenti. Dalle classiche vie su placche appoggiate agli strapiombi su canne e stalattiti, troverai la roccia più adatta alla tua esperienza e stile. Con 50 settori di arrampicata, oltre 1.100 vie attrezzate, il mare cristallino e i piatti tradizionali della cucina sarda, Cala Gonone è una delle destinazioni di arrampicata più rinomate in tutta Europa. Dove altro è possibile coniugare arrampicata, mare e buon cibo in un contesto così familiare e sicuro?

Ulassai

Ulassai è idventata da pochi anni una delle destinazioni più ricercate della Sardegna. Il piccolo paese di montagna è rinato con l’assidua frequentazione di arrampicatori provenienti da tutta Europa. Tra Ulassai e Jerzu, esistono al momento ben 25 settori attrezzati. Le pareti di Ulassai sono incredibilmente verticali, con vie che spesso arrivano a 40 metri di sviluppo. Tuttavia Ulassai è il posto ideale per arrampicatori esperti alla ricerca di vie che li possano mettere alla prova.

Monteleone Rocca Doria

Il piccolo paese di Monteleone Rocca Doria, situato a breve distanza da Alghero, ha una delle migliori pareti di arrampicata del nord Sardegna. Oltre 100 itinerari attrezzati, con una gran quantità di vie facili, dal 5a al 6b. Il panorama sul lago Temo e sulle dolci colline che lo circondano, lo rendono un posto davvero unico, dove la pace e la natura non sono solo un contorno ma una parte integrante dell’esperienza.

Monte Tuvu

Un’altra delle nostre destinazioni preferite nel nord Sardegna, Monte Tuvu si trova a breve distanza da Arzachena e dalla Costa Smeralda. Anche se non enorme come le destinazioni elencate sopra, la carta vincente di Monte Tuvu è rimanere all’ombra, in una zona fresca e ventilata anche in piena estate.  Inoltre, a differenza di tutte le altre pareti, quella di Monte Tuvu è di un granito solido e ricco di appigli.

  • Dicembre 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
+

Si prega di scegliere una data

Arrampicare in Sardegna

 299

Scegli la falesia che preferisci, il giorno in cui desideri arrampicarla e inviaci la tua richiesta.

NON DEVI PAGARE NULLA ADESSO.

Una volta ricevuta la tua richiesta, ti contatteremo per confermarti la disponibilità di una Guida Alpina. Solo allora ti chidederemo €49 per confermare la tua prenotazione.

Dovrai pagare il saldo direttamente alla guida, nel giorno da te richiesto.

INCLUSO

  • Guida Alpina IFMGA – UIAGM in esclusiva
  • (dove necessario) transfer dal punto di incontro alla falesia
ESCLUSO

  • Transfert al punto di incontro stabilito con la guida
  • Cibo e bevande
hide
Qual è il periodo migliore per arrampicare in Sardegna?

L’inverno e le mezze stagioni hanno il clima più adatto per arrampicare in Sardegna. Molte falesie sono esposte al sole tutto il giorno e quindi accessibili solamente quando le temperature si mantengono sotto i 25 gradi.

Da aprile a giugno, e da settembre a novembre, sono i mesi migliori per godere a pieno della roccia sarda.

È possibile arrampicare anche in estate?

Certo che sì, basta conoscere quali siano le pareti all’ombra 😉. Anche durante le calde giornate estive le nostre guide ti sapranno accompagnare ad arrampicare su falesie ombreggiate che abbiano gradi adatti alle tue capacità. Come menzionato sopra, alcune pareti non saranno accessibili, ma molte altre saranno in ombra al mattino o al pomeriggio.

A che ora possiamo arrampicare?

La giornata di arrampicata con Guida Alpina dura circa 6 ore e potrai scegliere assieme alla guida se iniziare presto la mattina oppure nel primo pomeriggio. Scegliere il mattino significa incontrare la Guida alle 7 e arrampicare sino alle 13, quando il sole arriva ad illuminare la parete. Nella sessione pomeridiana incontrerai la guida alle ore 14 per arrampicare sino alle 20, quando scende il crepuscolo e arriva l’ora dell’aperitivo.

Quante persone possono partecipare?

La guida può seguire un massimo di 4 persone.

Non formiamo gruppi e la prenotazione della guida è sempre in esclusiva. Ovvero, se la prenotazione arriva da una persona sola, la lezione sarà in esclusiva per quella persona senza altri partecipanti. Noi non aggiungiamo partecipanti.

Il costo è sempre €300 sia che prenoti una persona sola o un gruppo di 4.

Cosa devo portare?

È sufficiente avere le proprie scarpette di arrampicata. La Guida avrà tutto il resto dell’equipaggiamento necessario. Se possiedi imbrago e caschetto puoi portarli e usarli, a patto che siano omologati e in buono stato.

Porta anche qualcosa da mangiare (un panino, frutta secca, barrette energetiche e simili) e 2 litri di acqua.

Cosa succede se piove o c’è troppo vento?

In caso di maltempo la guida cercherà di trovare una destinazione alternativa. Talvolta piove a Cala Gonone, ma c’è il sole a Baunei…

In alternativa, e in accordo con i tuoi impegni e quelli della guida, è possibile anticipare o posticipare la giornata di arrampicata.

In caso non sia possibile trovare una destinazione alternativa né spostare la data, manterremo il tuo deposito come vaucher da essere speso entro 12 mesi dalla data di prenotazione.